CONDIVIDI

Cinque turisti americani hanno pensato bene di andare a visitare l’Isola di Poveglia sabato scorso.

Si sono fatti portare sull’isola da un taxi e hanno deciso di passare lì la notte in cerca di fantasmi. Purtroppo però devono avere davvero visto qualcosa, dato che si sono spaventati e hanno cominciato a urlare, cercando di attirare l’attenzione di qualcuno.

Fortunatamente le urla sono state sentite dall’equipaggio di una barca a vela che passava nelle vicinanze, che ha poi chiamato i soccorsi.

I turisti sono stati tratti in salvo dai Vigili del Fuoco, sono stati tranquillizzati e riportati a Venezia.

Che abbiano davvero visto qualcosa, o si sono semplicemente fatti suggestionare?

LASCIA UN COMMENTO