CONDIVIDI

Il professore nigeriano in questione, Opeyemi Enoch, è riuscito a risolvere un problema vecchio di ben 156 anni.

Il premio

Questa impresa era già stata tentata dalle più grandi menti della matematica, ma senza risultato almeno fino ad oggi.

Opeyemi ha così vinto un milione di dollari, messi in palio dall’International Conference of Mathematics and Computer Science. Il problema era stato formulato nel 1859 da Bernhard Riemann ed era strettamente correlato ai numeri primi.

La soluzione di questo problema matematico potrà essere usata nella crittografia e nella fisica quantistica. 

Il merito però secondo il professore nigeriano sarebbe dei suoi alunni:

Sono loro che mi hanno detto che avrei potuto farcela, non l’ho fatto per i soldi

spiega

Gli invidiosi e le malelingue però non mancano e una delle domande che gli sono state poste è stata:

Perché non trova una soluzione anche per i problemi della Nigeria?

In realtà Opeyemi a questo ci aveva già pensato da solo e molto prima di vincere il premio.

Aveva infatti ideato un prototipo di silo per i contadini poveri e attualmente sta cercando un metodo migliore per proteggere gli oleodotti dagli atti di vandalismo.

Vorrebbe poi usare la matematica per cercare una soluzione al problema del cambiamento climatico

Che dire, complimenti!

LASCIA UN COMMENTO